Prendersi per mano in silenzio


Con Ottobre abbiamo iniziato il terzo anno di adorazione al Santissimo ogni Venerdì in cripta dopo la messa mattutina dalle 8:00 alle 12:00 e prima della messa pomeridiana dalle 17:00 alle 18:00. Esperienza molto bella che sicura­mente ha arricchito chi l’ha vissuta.

Uscire dal caos del quotidiano per andare ad incontrare il Signore, rimanere in ascolto, in adorazione ai suoi piedi per farci abbrac­ciare e “guardare“…

Qualcuno pensa sia difficile perché fa paura il silenzio, abbiamo bisogno di rumore, di parole, pensiamo di dover dire al Signore cosa ci serve, cosa vogliamo.

Quando due persone si amano non hanno bisogno sempre di parlare, a volte il solo prendersi per mano è la più bella esperien­za d’amore.

La preghiera la si capisce col tempo, pregan­do o rimanendo in attesa, e anche quando non riusciamo a comunicare con Lui, il Pa­dre ascolta il nostro silenzio e lo accoglie.

Dobbiamo assicurare la presenza di alme­no due persone in ogni ora di adorazione in cripta, perciò facciamo un caloroso invito a provare questa esperienza così bella. Si può dare la propria disponibilità comunicando­lo ai sacerdoti o a Gabriella Fossi (055 411 065), specificando l’ora preferita.

g f

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *