Riepilogo del Rendiconto Economico 2016


Al seguente link trovate in versione pdf il “Rendiconto Economico” annuale della parrocchia.

Il documento è stato esaminato e verificato dal CoPAE (Consiglio Parrocchiale per gli Affari Economici organo amministrativo di supporto al Parroco) e sottoposto poi all’approvazione del CPP (Consiglio Pastorale Parrocchiale) nella seduta del 23 gennaio. Una copia del rendiconto è affissa in fondo chiesa per essere consultata. Per qualsiasi chiarimento, o per esaminare la versione integrale del bilancio, chiunque si può rivolgere al Parroco oppure ad uno dei membri del CoPAE. Le voci del rendiconto cercano di essere il più possibile trasparenti, semplici e comprensibili anche per coloro che non conoscono la materia.

Entrando nello specifico c’è piena soddisfazione nel presentare questo rendiconto, perché, finalmente dopo vari anni di risultati negativi, il 2016 evidenzia un margine positivo di € 1.854,34. Tale risultato contabile è frutto di un aumento generalizzato delle entrate e di una riduzione delle spese .

Per quanto riguarda l’incremento delle entrate è da ringraziare la generosità di tuta la Comunità parrocchiale che si è dimostrata sempre più attenta ai bisogni della parrocchia, mentre la riduzione delle passività è frutto di una maggiore prudenza gestionale; alcune spese di manutenzione già programmate nell’anno, sono state momentaneamente sospese, in attesa di concludere l’opera di restauro del crocifisso. Come si evince dal rendiconto economico tale operazione si è conclusa positivamente rientrando nei costi preventivati e questo grazie anche alla generosità di un fornitore che ha operato in maniera totalmente gratuita. È chiaro però che quest’anno non potranno essere ulteriormente procrastinati alcuni urgenti interventi di manutenzione alla struttura immobiliare, già seriamente provata e messa alla prova dal tempo, se non vogliamo creare, situazioni economicamente insostenibili.

L’attività caritativa della Parrocchia anche nel 2016 ha impiegato parte significativa delle risorse parrocchiali.

Infatti attraverso il nostro Centro d’Ascolto e con le raccolte straordinarie sono stati erogati € 21.352,35. Grazie al generoso contributo di tutti, è stato possibile ridurre il debito relativo al rifacimento del sagrato di ulteriori € 12.166,00. Rimangono cosi da rimborsare al 31/12/2016 € 17.565,62.

Forse tutti questi numeri potranno aver messo qualcuno in confusione! Ma sono numeri importanti! Dietro queste cifre ci sono tanti Vostri sacrifici, tanta generosità, amore e condivisione. Un grazie di cuore a tutti.

CoPAE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *