Firenze Comunità in Cammino


Carissimi, a questo link trovate il volantino che illustra la camminata interreligiosa di Domenica 3 Febbraio prossimo venturo.

L’evento ha una portata storica e ripropone Firenze come città posta sul monte, come vedeva profeticamente Giorgio La Pira, come una comunità che propone come modo di vita della comunità l’accoglienza reciproca e il dialogo.

E’ ovviamente un evento che va oltre la dimensione dell’Azione Cattolica ma alla cui realizzazione l’Azione Cattolica fiorentina ha contribuito non poco, a partire dall’Azione Cattolica Ragazzi, in continuità con il mese della Pace che abbiamo vissuto e che è culminato questa Domenica con la preghiera per la Pace a S. Maria Ausiliatrice a Novoli.

Ad ogni tappa indicata vi sarà il saluto della comunità religiosa di riferimento, un momento di accoglienza con il canto ad opera di una comunità o tradizione diversa e una breve testimonianza letta ad opera di una ulteriore comunità, per dar modo a tutti di far sentire la propria voce. Alla fine sarà distribuito un librettino con le informazioni di base delle diverse confessioni e tradizioni religiose come pure delle associazioni che si sono fatte carico della preparazione della camminata.

Pertanto vi chiediamo di partecipare numerosi, diffondendo la notizia nella parrocchia e presso i parroci perché ne diano notizia, e di farvi portavoce in tutte le realtà temporali che abitate, a partire dai luoghi di lavoro e di svago vostro e dei vostri figli e nipoti: l’evento infatti, per sua natura, travalica le distinzioni di appartenenza religiosa e si offre a tutta la città come una occasione per manifestare uno stile di accoglienza reciproca che renda possibile la convivenza in pace, cooperando al bene comune di tutti gli uomini.

Dato che la camminata è a tappe ci si può aggregare in ogni momento, lo diciamo soprattutto per coloro che avessero problemi di vario ordine a farsi trovare alle 14 a San Miniato.

QUINDI DIFFONDETE, FATE CONOSCERE E PARTECIPATE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *